Chi siamo

Giovanni Puliti

"Product roadmaps should be lists of questions, not lists of features” - Kent Beck

Lavora come consulente nel settore dell’IT da oltre 20 anni. Nel 1996, insieme ad altri collaboratori crea MokaByte, la prima rivista italiana web dedicata a Java. Da allora ha svolto attività di formazione e consulenza come architetto su tecnologie JavaEE.

Autore di numerosi articoli pubblicate sia su MokaByte.it che su riviste del settore, ha partecipato a diversi progetti editoriali.
giovanni-speakerPartecipa regolarmente a conferenze in qualità di speaker in passato sulle tematiche legate alle tecnologie JavaEE, mentre negli ultimi anni interventi sono ormai incentrati sull’Agile Project Management, l’Agile Coaching e la gestione delle persone nei gruppi di lavoro.

Dopo aver a lungo lavorato all’interno di progetti di web enterprise, come esperto di tecnologie e architetture, è passato a erogare consulenze in ambito di project management. Da diversi anni ha abbracciato le metodologie agili offrendo alle aziende e organizzazioni il suo supporto come coach agile che come business coach.

Esperienze di coaching

loghi CSM-CSPOCome Agile Coach  (possiede le certificazioni Certified ScrumMaster®  e  Certified Scrum Product Owner  entrambe certificazioni di Scrum Alliance), aiuta le aziende e le organizzazioni nell’adozione delle metodologie  Lean e Agile. Nell’ambito del suo ruolo di  organizational coach lavora direttamente con il management IT e con i  business teams per facilitare l’apprendimento e l’applicazione dei principi Agili. Svolge regolarmente attività sui gruppi di lavoro, quali teambuilding,  creazione di Community of Practice aziendali, facilitazione di Scrum Team.

Schermata 2015-06-22 alle 08.26.56Come  HPT Coach (Complexity Institute) utilizza tecniche di Analisi Transazionale, PNL, comunicazione efficace nell’ambito di  attività di business e personal coaching  per facilitare il raggiungimento degli obiettivi di business personali e delle organizzazioni.

Pubblicazioni

  • 2014: Co-autore e managing editor del libro “Guida Galattica per agilisti – ed. MokaByte.
  • 2012: Managing editor del libro “Verso Java 8” by Luca Vetti Tagliati – ed. MokaByte.
  • 2008: Managing editordel libro “Java Quality Programming” by Luca Vetti Tagliati – ed. MokaByte/Tecniche Nuove.
  • 2006 Managing editor del libro “Elementi di progettazione agile” by Sandro Pedrazzini – ed. MokaByte/Tecniche Nuove.
  • 2003: Managing editor del libro “Architetture di integrazione” by Marco Piraccini and Stefano Rossini – Ed. MokaByte.
  • 2002: Managing editor del libro “UML e ingegneria del sfotware ” by Luca Vetti Tagliati. – Ed. MokaByte/Hops Libri.
  • 2001: Co-autore  e managing editor del libro “Manuale pratico di Java”, ed. MokaByte/Hops Libri.
  • Dal 1996 ad oggi è autore di numerosi articoli pubblicati  the web magazine MokaByte dedicati alle tecnologie JavaEE technologies, alla programmazione per pattern, alla OOP, al Project management, alle  Architectures Enterprise.

Conferenze

Dal 1997 partecipa in qualità di speaker alle maggiori conferenze in ambito nazionale e non; di seguito è riportato un breve elenco delle più importanti conferenze a cui ha partecipato:

  • 2016 – Lean Kanban Conference France (Parigi) – “Antifragile Organizations”
  • 2016 – AgileTour Lebanon (Beirut) – “Antifragile Organizations”
  • 2016 – Agile Business Day (Venezia)- “Come creare una organizzazione antifragile in 7 passi”
  • 2016 – #Play14 – co-organizzatore e speaker alla edizione italiana della unconference dedicata al serious gaming .
  • 2015 – XPDays (Mechelen, Belgio)  – “Ice breakers, powerful tools for team building” – interactive
  • 2015 – Italian Agile Day (Brescia)- “Robusto, Agile, Antifragile!” – talk
  • 2015 – Better Software (Firenze) – “Bringing Agility to an organisation: a matter of viewpoints”- workshop
  • 2015 – Agile Coach Camp (Trento)- “Guida Galattica per Agilisti: un framework per portare l’agilità nelle organizzazioni”- talk
  • 2014 – PMI Conference (Trento) – “Toward Agile  – a story telling experiment”
  • 2014 – Agile4Innovation (Milano)- “Workshop From vision to backlog (… and back)”
  • 2014 – Bettersoftware (Firenze) “It’s my time, it’s your time, a workshop on time management” – workshop
  • 2012 – Bettersoftware (Firenze) – “Enterprise Communinty” – talk
  • 2013 – AgilePrague (Praga) – “Workshop Agile Grammelot” – workshop

 

Qualcosa d’altro

matildaNel tempo libero si dedica in modo subottimale allo sport, alla fotografia dopo aver  seguito le sue due principali passioni: sua moglie e suo figlio. Vive in campagna dove coltiva olivi e invasetta il miele prodotto dalle sue  api.


 

Social

Questi i suoi tweet più recenti

 

La pagina LinkedIn di Giovanni Puliti


Luca Bergero

Agile Coach and Trainer

Promuove e sostiene i valori dell’Agilità, per una maggiore efficacia nel rispondere al cambiamento, attraverso il giusto equilibrio tra creatività e pragmatismo. Nella sua attività combina le sue passioni per la tecnologia e la relazione.

Vai al profilo
Promuove e sostiene i valori dell’Agilità, per una maggiore efficacia nel rispondere al cambiamento, attraverso il giusto equilibrio tra creatività e pragmatismo. Nella sua attività combina le sue passioni per la tecnologia e la relazione.
Vai al profilo

Luca Bergero

Agile Coach and Trainer

Promuove e sostiene i valori dell’Agilità, per una maggiore efficacia nel rispondere al cambiamento, attraverso il giusto equilibrio tra creatività e pragmatismo. Nella sua attività combina le sue passioni per la tecnologia e la relazione.

Vai al profilo
Promuove e sostiene i valori dell’Agilità, per una maggiore efficacia nel rispondere al cambiamento, attraverso il giusto equilibrio tra creatività e pragmatismo. Nella sua attività combina le sue passioni per la tecnologia e la relazione.
Vai al profilo

Marco Calzolari

Agile Coach and Trainer

Marco Calzolari lavora sul web dal 1999, e si è occupato di quasi tutti gli aspetti nella produzione di prodotti e servizi digitali. Ha contribuito a diffondere in Italia la cultura dell’Information Architecture e della User Experience.

Vai al profilo
Marco Calzolari lavora sul web dal 1999, e si è occupato di quasi tutti gli aspetti nella produzione di prodotti e servizi digitali. Ha contribuito a diffondere in Italia la cultura dell’Information Architecture e della User Experience.
Vai al profilo

Marco Calzolari

Agile Coach and Trainer

Marco Calzolari lavora sul web dal 1999, e si è occupato di quasi tutti gli aspetti nella produzione di prodotti e servizi digitali. Ha contribuito a diffondere in Italia la cultura dell’Information Architecture e della User Experience.

Vai al profilo
Marco Calzolari lavora sul web dal 1999, e si è occupato di quasi tutti gli aspetti nella produzione di prodotti e servizi digitali. Ha contribuito a diffondere in Italia la cultura dell’Information Architecture e della User Experience.
Vai al profilo

Antonio Carpentieri

Agile Coach and Trainer

Appassionato dello sviluppo del software, punta al miglioramento da quando ha iniziato nel 1998. Viene folgorato da eXtreme Programming nel 2005 e cambia radicalmente la sua visione sullo sviluppo del software.

Vai al profilo
Appassionato dello sviluppo del software, punta al miglioramento da quando ha iniziato nel 1998. Viene folgorato da eXtreme Programming nel 2005 e cambia radicalmente la sua visione sullo sviluppo del software.
Vai al profilo

Antonio Carpentieri

Agile Coach and Trainer

Appassionato dello sviluppo del software, punta al miglioramento da quando ha iniziato nel 1998. Viene folgorato da eXtreme Programming nel 2005 e cambia radicalmente la sua visione sullo sviluppo del software.

Vai al profilo
Appassionato dello sviluppo del software, punta al miglioramento da quando ha iniziato nel 1998. Viene folgorato da eXtreme Programming nel 2005 e cambia radicalmente la sua visione sullo sviluppo del software.
Vai al profilo

Pino Decandia

Agile Coach and Trainer

Appassionato dello sviluppo del software, punta al miglioramento da quando ha iniziato nel 1998. Viene folgorato da eXtreme Programming nel 2005 e cambia radicalmente la sua visione sullo sviluppo del software.

Vai al profilo
Appassionato dello sviluppo del software, punta al miglioramento da quando ha iniziato nel 1998. Viene folgorato da eXtreme Programming nel 2005 e cambia radicalmente la sua visione sullo sviluppo del software.
Vai al profilo

Pino Decandia

Agile Coach and Trainer

Appassionato dello sviluppo del software, punta al miglioramento da quando ha iniziato nel 1998. Viene folgorato da eXtreme Programming nel 2005 e cambia radicalmente la sua visione sullo sviluppo del software.

Vai al profilo
Appassionato dello sviluppo del software, punta al miglioramento da quando ha iniziato nel 1998. Viene folgorato da eXtreme Programming nel 2005 e cambia radicalmente la sua visione sullo sviluppo del software.
Vai al profilo

Fabio Ghislandi

Agile Coach and Trainer

Si occupa di implementazione di progetti software di automazione industriale sin dall’inizio della sua carriera. Ha sperimentato sul campo i diversi approcci al project management, scoprendo da alcuni anni gli indubbi vantaggi delle metodologie agili.

Vai al profilo
Si occupa di implementazione di progetti software di automazione industriale sin dall’inizio della sua carriera. Ha sperimentato sul campo i diversi approcci al project management, scoprendo da alcuni anni gli indubbi vantaggi delle metodologie agili.
Vai al profilo

Fabio Ghislandi

Agile Coach and Trainer

Si occupa di implementazione di progetti software di automazione industriale sin dall’inizio della sua carriera. Ha sperimentato sul campo i diversi approcci al project management, scoprendo da alcuni anni gli indubbi vantaggi delle metodologie agili.

Vai al profilo
Si occupa di implementazione di progetti software di automazione industriale sin dall’inizio della sua carriera. Ha sperimentato sul campo i diversi approcci al project management, scoprendo da alcuni anni gli indubbi vantaggi delle metodologie agili.
Vai al profilo

Stefano Leli

Agile Coach and Trainer

È appassionato di sviluppo software fin da bambino e lavora nel settore IT da oltre 15 anni. Nel 2003 sente parlare del Manifesto Agile e inizia titubante a praticare XP. Da allora non ha più abbandonato l’adozione delle metodologie agili.

Vai al profilo
È appassionato di sviluppo software fin da bambino e lavora nel settore IT da oltre 15 anni. Nel 2003 sente parlare del Manifesto Agile e inizia titubante a praticare XP. Da allora non ha più abbandonato l’adozione delle metodologie agili.
Vai al profilo

Stefano Leli

Agile Coach and Trainer

È appassionato di sviluppo software fin da bambino e lavora nel settore IT da oltre 15 anni. Nel 2003 sente parlare del Manifesto Agile e inizia titubante a praticare XP. Da allora non ha più abbandonato l’adozione delle metodologie agili.

Vai al profilo
È appassionato di sviluppo software fin da bambino e lavora nel settore IT da oltre 15 anni. Nel 2003 sente parlare del Manifesto Agile e inizia titubante a praticare XP. Da allora non ha più abbandonato l’adozione delle metodologie agili.
Vai al profilo

Gianluca Padovani

Agile Coach and Trainer

Gianluca è un appassionato di sviluppo e di metodologie agili dal 2005. Si definisce un SW craftsmanship, TDD addicted, agile coach. Gli piace fare agile in tutte le sue forme.

Vai al profilo
Gianluca è un appassionato di sviluppo e di metodologie agili dal 2005. Si definisce un SW craftsmanship, TDD addicted, agile coach. Gli piace fare agile in tutte le sue forme.
Vai al profilo

Gianluca Padovani

Agile Coach and Trainer

Gianluca è un appassionato di sviluppo e di metodologie agili dal 2005. Si definisce un SW craftsmanship, TDD addicted, agile coach. Gli piace fare agile in tutte le sue forme.

Vai al profilo
Gianluca è un appassionato di sviluppo e di metodologie agili dal 2005. Si definisce un SW craftsmanship, TDD addicted, agile coach. Gli piace fare agile in tutte le sue forme.
Vai al profilo

Felice Pescatore

Agile Coach and Trainer

Appassionato di tutto quello che riguarda il mondo dell’innovazione, ha come obiettivo primario quello di aiutare le aziende ad intraprendere e perseguire un cammino di trasformazione disciplinato che renda esplicito e diretto il collegamento tra le attività in essere e gli obiettivi di business.

Vai al profilo
Appassionato di tutto quello che riguarda il mondo dell’innovazione, ha come obiettivo primario quello di aiutare le aziende ad intraprendere e perseguire un cammino di trasformazione disciplinato che renda esplicito e diretto il collegamento tra le attività in essere e gli obiettivi di business.

Vai al profilo

Felice Pescatore

Agile Coach and Trainer

Appassionato di tutto quello che riguarda il mondo dell’innovazione, ha come obiettivo primario quello di aiutare le aziende ad intraprendere e perseguire un cammino di trasformazione disciplinato che renda esplicito e diretto il collegamento tra le attività in essere e gli obiettivi di business.

Vai al profilo
Appassionato di tutto quello che riguarda il mondo dell’innovazione, ha come obiettivo primario quello di aiutare le aziende ad intraprendere e perseguire un cammino di trasformazione disciplinato che renda esplicito e diretto il collegamento tra le attività in essere e gli obiettivi di business.

Vai al profilo

Giovanni Puliti

Agile Coach and Trainer

E' nel settore dell’IT da oltre 20 anni. Dopo aver a lungo lavorato all’interno di progetti di web enterprise, come esperto di tecnologie e architetture, è passato a erogare consulenze in ambito di project management.

Vai al profilo
E' nel settore dell’IT da oltre 20 anni. Dopo aver a lungo lavorato all’interno di progetti di web enterprise, come esperto di tecnologie e architetture, è passato a erogare consulenze in ambito di project management.
Vai al profilo

Giovanni Puliti

Agile Coach and Trainer

E' nel settore dell’IT da oltre 20 anni. Dopo aver a lungo lavorato all’interno di progetti di web enterprise, come esperto di tecnologie e architetture, è passato a erogare consulenze in ambito di project management.

Vai al profilo
E' nel settore dell’IT da oltre 20 anni. Dopo aver a lungo lavorato all’interno di progetti di web enterprise, come esperto di tecnologie e architetture, è passato a erogare consulenze in ambito di project management.
Vai al profilo

Giulio Roggero

Platform designer

Libero professionista e imprenditore, nel 2006 ha iniziato ad usare con successo pratiche agili nei suoi progetti coinvolgendo i colleghi e i clienti. Nel 2013 è stato promotore dell’iniziativa di Agile Reloaded di cui ora è CEO.

Vai al profilo
Libero professionista e imprenditore, nel 2006 ha iniziato ad usare con successo pratiche agili nei suoi progetti coinvolgendo i colleghi e i clienti. Nel 2013 è stato promotore dell’iniziativa di Agile Reloaded di cui ora è CEO.
Vai al profilo

Giulio Roggero

Platform designer

Libero professionista e imprenditore, nel 2006 ha iniziato ad usare con successo pratiche agili nei suoi progetti coinvolgendo i colleghi e i clienti. Nel 2013 è stato promotore dell’iniziativa di Agile Reloaded di cui ora è CEO.

Vai al profilo
Libero professionista e imprenditore, nel 2006 ha iniziato ad usare con successo pratiche agili nei suoi progetti coinvolgendo i colleghi e i clienti. Nel 2013 è stato promotore dell’iniziativa di Agile Reloaded di cui ora è CEO.
Vai al profilo

Francesco Saliola

Agile expert

Si occupa di comunicazione su varie piattaforme e con diverse declinazioni, in particolare per i temi legati al mondo IT. Riconosce nei principi e nei metodi Lean/Agile la chiave per il miglioramento continuo anche in ambiti diversi dallo sviluppo del software.

Vai al profilo
Si occupa di comunicazione su varie piattaforme e con diverse declinazioni, in particolare per i temi legati al mondo IT. Riconosce nei principi e nei metodi Lean/Agile la chiave per il miglioramento continuo anche in ambiti diversi dallo sviluppo del software.
Vai al profilo

Francesco Saliola

Agile expert

Si occupa di comunicazione su varie piattaforme e con diverse declinazioni, in particolare per i temi legati al mondo IT. Riconosce nei principi e nei metodi Lean/Agile la chiave per il miglioramento continuo anche in ambiti diversi dallo sviluppo del software.

Vai al profilo
Si occupa di comunicazione su varie piattaforme e con diverse declinazioni, in particolare per i temi legati al mondo IT. Riconosce nei principi e nei metodi Lean/Agile la chiave per il miglioramento continuo anche in ambiti diversi dallo sviluppo del software.
Vai al profilo

Davide Tarasconi

Agile Coach & Trainer

Programmatore, progettista, project manager in startup, PMI e grandi aziende, invece di continuare a "lavorare con i computer" ha deciso di "lavorare con le persone": del resto il valore di apertura dell'Agile Manifesto è pur sempre "Individuals and interactions over processes and tools".

Vai al profilo
Programmatore, progettista, project manager in startup, PMI e grandi aziende, invece di continuare a "lavorare con i computer" ha deciso di "lavorare con le persone": del resto il valore di apertura dell'Agile Manifesto è pur sempre "Individuals and interactions over processes and tools".
Vai al profilo

Davide Tarasconi

Agile Coach & Trainer

Programmatore, progettista, project manager in startup, PMI e grandi aziende, invece di continuare a "lavorare con i computer" ha deciso di "lavorare con le persone": del resto il valore di apertura dell'Agile Manifesto è pur sempre "Individuals and interactions over processes and tools".

Vai al profilo
Programmatore, progettista, project manager in startup, PMI e grandi aziende, invece di continuare a "lavorare con i computer" ha deciso di "lavorare con le persone": del resto il valore di apertura dell'Agile Manifesto è pur sempre "Individuals and interactions over processes and tools".
Vai al profilo