Agile Reloaded 2016 – Reloading Agile

AR Vision Map - Il primo post del 2016 riguarda le tematiche su cui vorremmo incentrare il nostro lavoro per l’anno 2016.

 Agile Reloaded Vision Map

Con l’inizio del nuovo anno, il primo post  che pubblichiamo riguarda la pianificazione (se così si può dire) delle tematiche su cui vorremmo incentrare il nostro lavoro per l’anno 2016.

L’elemento centrale del lavoro che stiamo facendo in questi giorni potrebbe essere sintetizzato tramite lo schema che riportiamo qui sotto; l’abbiamo chiamata Agile Reloaded Vision Map.

Agile Reloaded Visio Map

 

Di fatto è una sorta di mix fra una mindmap, un timone editoriale e una vision plan, mix che è nato dall’ispirazione del processo editoriale eseguito all’interno di una redazione  (di una rivista, di un web magazine).

Agile Reloaded – Reloading Agile 

L’elemento baricentrico di questa  vision map  è rappresentato dal tema portante che vorremo utilizzare come filo conduttore per i prossimi mesi e che potrebbe essere formalizzato più o meno in questo modo:

Dopo 15 anni dalla pubblicazione dell’Agile Manifesto, cosa abbiamo imparato in questi anni? Dopo un primo periodo di sperimentazioni adesso facciamo sul serio? Oppure si tratta semplicemente di vedere le cose in modo differente? L’esperienza maturata in questi anni ci permette di dire che è arrivato il momento di pensare a una evoluzione nel modo in cui portare agile all’interno delle organizzazioni?

Questa mappa rappresenta quindi  un importante strumento di coordinamento e di pianificazione (agile) all’interno del nostro team, per  mantenere un certo equilibrio sulle tematiche che affronteremo: nel presentare talk a una conferenza, nel proporre un corso pubblico, nel pubblicare un  blog post o un articolo su una rivista.

Questa mappa  dovrebbe infine poter offrire una chiave di lettura ai nostri lettori e utenti per contestualizzare le varie iniziative che di volta in volta andremo a fare.

Un lavoro condiviso

In perfetto accordo con la filosofia agile, ci piacerebbe che struttura e contenuti di questo nostro lavoro, fossero qualcosa che nasce ed evolve anche grazie al contributo della comunità. Per questo vi esortiamo a contribuire con suggerimenti, commenti, proposte, idee per aggiungere o togliere qualcosa, per farla evolvere nel corso dei mesi. Se vi va potete quindi esprimere il vostro parere e fornire il vostro contributo compilando questo semplice questionario.