I nostri prodotti

  • Agile Farm: la fattoria agile
  • Agile Grammelot
  • Antifragile framework map
  • ARchetipo: il kit per fare envisioning di prodotti
  • Disney Method: nuove idee in modo creativo
  • Reverse story mapping
  • Succeeding with feature teams
  • User Story Splitting
  • Verso agile
  • User Story Splitting

    Un gioco per apprendere le varie tecniche di splitting delle storie utente

    Un workshop per “affettare” le storie

    In un progetto gestito tramite la metodologia Scrum, normalmente il team (PO + Scrum Master + team di sviluppo) concentra il suo lavoro intorno al Product Backlog.

    Il Product Backlog altro non è che una pila di elementi: si parla appunto di Product Backlog Items; ognuno di questi elementi rappresenta un pezzo di funzionalità del sistema che si deve realizzare.

     

    Struttura e priorità del Product Backlog

    Il Product Backlog (PB) deve essere organizzato così da risultare sempre ordinato in base alla priorità delle funzionalità: in alto si mettono gli elementi che vogliono realizzati per primi e a scendere troveremo gli items che potranno essere realizzati successivamente, perché in ottica relativa portano meno valore e quindi potranno essere realizzati dopo.

    È compito del Product Owner stabilire l’ordine del backlog.

     

    Raffinamento del Product Backlog

    Durante lo sprint, il Product Owner — insieme al team — effettua il cosiddetto raffinamento del backlog che si traduce da un lato in un costante riordinamento delle storie, dall’altro nella scomposizione di elementi grandi in elementi più piccoli.

    In questa opera di refining si possono applicare delle pratiche verificate per migliorare il lavoro e renderlo più efficiente ed efficace. Uno degli scopi del workshop sta proprio nel far apprendere in modo ragionato — e divertente — tali “pattern”.

     

    User Story splitting game

    Anche nel workshop User Story splitting game gli agile coach di AR adottano tecniche di serious gaming, convinti della validità di tale approccio.

    i partecipanti simuleranno una sessione di raffinamento del backlog imparando a conoscere e applicare i vari pattern di splitting delle storie utente.

    story splitting game
    Le persone sono raggruppate in team e giocano su un tabellone stile “Monopoli” per battere le altre squadre. Così giocando, si imparano “trucchi” e pratiche consolidate per la suddivisione delle storie utente e per il raffinamento del Product Backlog.